Donnalink

il blog dedicato alle donne

Rimedi cervicale: consigli per far sparire il dolore

Il mal di collo ed i rimedi contro la cervicale: alzi la mano chi non ha mai cercato lumi in materia. Del resto sono tantissimi gli italiani affetti da questo tipo di problema: si stima soffrono di cervicale 6 italiani su 10 .

Il cosiddetto torcicollo può originarsi sia da disordini fisici che da problemi di natura emotiva. A volte, e si tratta del caso peggiore, esso deriva da una perfetta sinergia tra queste due macrocause scatenanti.

In linea di massima i muscoli, i nervi e le vertebre sono doloranti a causa delle cattive posture adottate durante il giorno. Altre volte la colpa è da imputare al freddo o allo stress.

Curare il mal di collo in ogni caso è fondamentale: non soltanto per restituirsi una buona qualità della vita, ma anche perché questo tipo di dolore spesso si irradia alla colonna vertebrale e quindi agli arti, oppure ancora alla testa. Ecco allora qualche suggerimento utile alla tua causa.

L’importanza della prevenzione

Un primo approccio da tentare è quello dei rimedi naturali. Inizia dalla prevenzione e cerca perciò di adottare sempre una postura corretta. Ricorda anche di non rimanere seduto per troppo tempo. Ammesso che il tuo sia un lavoro d’ufficio, non c’è niente di male ad alzarsi ogni ora per qualche minuto.

Un tuo nemico potrebbe essere poi lo smartphone, soprattutto se passi molto tempo a capo chino per giocare, chattare, navigare e via discorrendo.

In linea di massima ti possiamo dire anche che dovrai mettere al bando la sedentarietà: cerca perciò di fare almeno mezzora di movimento al giorno, fosse solo una camminata a passo veloce. Attento però a coprirti bene se fuori c’è troppo freddo ed ad evitare di esporre il collo a sorgenti di calore. Non sottoporre inoltre il tuo corpo a sforzi estremi, cerca di utilizzare cuscini specifici ed evita di arrabbiarti. La scienza ha dimostrato che un continuo stato di tensione emotiva si ripercuote sul collo. Probabilmente perché, più o meno consciamente, in caso di stress tendiamo i muscoli.

Rimedi naturali per combattere la cervicale

Utili alla tua causa saranno alcuni alimenti quali, ad esempio, la liquirizia ed il ribes. Consumare questi cibi, senza eccedere ovviamente, significa ridurre possibili infiammazioni muscolari o scheletriche nonché ingerire sostanze analgesiche ed antireumatiche oltre che degli antiossidanti naturali. Certo, anche un po’ di camomilla non guasterebbe: rilassandoti mentalmente rilassai infatti anche i tuoi muscoli!

Ti faranno bene anche gli oli essenziali, rosmarino, lavanda ed arnica su tutti: sfrutta le loro proprietà rilassanti per regalarti un massaggio ristoratore.

Un buon rimedio naturale al torcicollo è anche la termoterapia. Ne vuoi un esempio? Bene, riempi il cuscino che utilizzi abitualmente con dei noccioli di ciliegie o con dei chicchi di riso. Trova poi il modo per riscaldare il guanciale ed avvolgilo intorno al collo (o semplicemente sdraiati sopra il cuscino): ne trarrai sicuro giovamento.

Se queste soluzioni ti convincono poco invece prova a praticare yoga: non esiste al mondo disciplina capace di dare altrettanto sollievo ai muscoli doloranti. Inoltre grazie a questo espediente potrai facilmente recuperare una postura corretta. Effetti simili potrebbe avere la meditazione, soprattutto se la tua cervicale deriva dallo stress.

Prodotti per la cervicale

Inutile dire che accanto ai rimedi della nonna ci sono anche delle soluzioni artificiali. Il tuo medico potrebbe ad esempio prescriverti dei farmaci specifici, ma chiaramente non potrai farne uso ed abuso. Si renderà necessario allora ricorrere ad altri tipi di approccio.

Se non credi ai rimedi naturali, ma non vuoi imbottirti di medicine acquista un massaggiatore: si tratta di un prodotto davvero fondamentale nella lotta al torcicollo. Se hai dubbi sull’efficacia di questo oggetto o non sapresti quale scegliere, a questa pagina puoi trovare le recensioni sui massaggiatori per collo e spalle.

Ma cos’è un massaggiatore? Si tratta di un piccolo apparecchio capace di distendere i muscoli e di rilassare le articolazioni. Esso agisce efficacemente non soltanto sul collo, ma anche sulle spalle e sulla schiena. In qualche modo poi migliora anche il tuo livello di benessere mentale. Ad oggi in commercio ne esistono svariate tipologie adatte a risolvere problemi derivanti da cause differenti: pensa che esistono persino dei modelli da viaggio.

La fisioterapia

Nei casi più estremi infine il tuo medico potrà suggerirti di far appello alla fisioterapia. Si tratta di un approccio sospeso a metà strada tra le cure naturali e quelle artificiali. Sappi infatti che gli addetti ai lavori potrebbero limitarsi ad intervenire con dei semplici massaggi fisioterapici o ritenere utile l’impiego di tecniche particolari che presuppongano la presenza di macchinari specifici.

Tra queste tecniche ti segnaliamo soprattutto l’infrarosso, la tecarterapia, la miofibrolisi diacutanea e la laserterapia. Ciascun tipo di trattamento potrà richiedere svariate sedute. I risultati, sebbene non sempre immediati, saranno comunque validi e prolungati nel tempo.

You Might Also Like

Questo sito utilizza cookie tecnici per migliorare la tua navigazione. Clicca su Maggiori informazioni se vuoi saperne di più e su Accetto per dare il tuo consenso. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi