Donnalink

il blog dedicato alle donne

Chirurgia estetica sul viso?

Se c’è un settore che sicuramente non è in crisi in Italia questo è quello della chirurgia estetica. La richiesta maggiore è quella di ritocchi o trasformazioni vere e proprie che riguardano il viso.

Si parte dal semplice lifting, molto richiesto dalle donne che vanno dai 40 in alla rinoplastica, ossia intervento al naso, che pare sia dolorosissimo e tante donne pare che dopo si siano pure pentite; alla blefaroplastica, ossia intervento sulle palpebre che aiuta ad avere uno sguardo più giovane.

Le borse e le occhiaie si eliminano con un colpo di bisturi; una correzione alle pieghe labiali e poi c’è il classico ritocchino alle labbra per renderle più turgide e piene, abbiamo tutte ben presente tantissime donne famose che hanno canotti al posto delle labbra; per finire mento e collo, anche lì un colpo di bisturi fa magie.

La notizia allarmante è che pure le giovanissime under 18 richiedono questi interventi, soprattutto naso e bocca, ma non solo: chi ha fatto il ritocco poi chiede il ritocco bis, è come se chi ha ricorso al bisturi una volta poi non ne possa più fare a meno, come una droga.

Ma siamo sicure di essere più belle? O siamo solo finte? I nostri anni vanno portati con orgoglio, una quarantenne non può dimostrare vent’anni  e una trentenne non può sembrare una sedicenne.

Trucco, creme e volersi bene fanno la differenza, non bisogna trascurarsi certo, ma neanche sembrare una maschera.

You Might Also Like